2014

Giuseppe Verdi

IN OCCASIONE DEL BICENTENARIO DELLA SUA NASCITA

download Tre progetti di avvicinamento all’ opera lirica per il giovane pubblico, da 3 a 18 anni;

downloadTre spettacoli di eccellente qualità artistica, pensati per il giovane pubblico, preceduti da percorsi didattici interattivi per gli insegnanti e per gli studenti;

downloadPartecipazione attiva del pubblico alle recite, con il canto dalla platea e con semplici oggetti costruiti a scuola;

download130.000 studenti ogni anno – 4.500 insegnanti – 20.000 spettataori del pubblico di famiglie – 120 spettacoli in 26 città Italiane


clip_image00119

CELESTE AIDA

Edizione VI

Uno spettacolo di 40 minuti, con attore, cantante e pianoforte e con la partecipazione attiva del pubblico. Incontri in classe con i bambini.

 

immaginecelesteaida

 

tratto da Aida di Giuseppe Verdi

Adattamento musicale Federica Falasconi

Drammaturgia Francesca Marchegiano

Regia Alessia Gennari

Interpreti Cantanti AsLiCo

Pianoforte Giorgio Martano

 

 Percorso didattico

 I bambini e i genitori imparano attraverso un breve laboratorio il brano da cantare durante lo spettacolo. Sarà inoltre disponibile un divertente libretto    che racconta la storia dell’opera con giochi e oggetti da realizzare per i ragazzi.

 Materiale didattico

Download dal sito www.operakids.org

·         testo, spartito e supporto audio dell’aria da imparare

·         libretto illustrato per la preparazione allo spettacolo

Info su:  www.operakids.org


logo_opera_domani_small

AIDA, amore è coraggio

edizione XVIII

Un vero spettacolo di opera lirica, con cantanti professionisti e orchestra, a cui la platea partecipa attivamente cantando alcune arie. Percorso didattico con gli insegnanti e incontro in classe con i ragazzi.

locandina

di Giuseppe Verdi

Regia Stefano Simone Pintor

Scene Gregorio Zurla

Costumi Stefania Barreca

Interpreti Cantanti AsLiCo

Orchestra 1813

nuovo allestimento

Per l’anno 2013 – 2014 Opera domani vuole celebrare Giuseppe Verdi nel bicentenario della sua nascita. La produzione di Aida, una delle sue opere più note al mondo sarà l’occasione per far conoscere ai più piccoli la musica del grande maestro e, per quelli che hanno seguito opera domani nel 2010, approfondire il lavoro sulla musica del compositore italiano che più ci rappresenta in Italia e all’estero grazie anche al suo impegno sociale. La trama dell’opera ambientata in Egitto, paese che di per sè evoca molte suggestioni, ha commosso il pubblico fin dalla sua prima rappresentazione e non mancherà di affascinare i ragazzi.

La regia è stata affidata a stefano Simone Pintor, che ha già lavorato alla regia de Il flauto magico nel 2012, raccogliendo grandi consensi, sia tra gli alunni, sia tra gli insegnanti.

Percorso didattico

Per gli insegnanti, per fornire loro gli strumenti didattici per lavorare in classe coi loro alunni.

AsLiCo è soggetto riconosciuto per la formazione del personale della scuola – art. 66 del vigente C.C.N.L. e artt. 2 e 3 della Direttiva n. 90/2003.

Materiale didattico

Una dispensa con proposte per l’attività didattica

Cantiamo Aida un cd con i cori da cantare e una selezione delle arie più famose dell’opera.

Supporti informatici per lezioni interattive con la L.I.M. , giochi e attività E-learning su operadomani.org

libretto dell’opera con le pagine musicali, giochi e attività

Opera family – recite per le famiglie

Genitori e figli insieme all’opera! Dopo la visione dello spettacolo con la scuola i ragazzi possono tornare a teatro gratuitamente, accompagnando i loro genitori. Le recite aperte alle famiglie sono precedute da un incontro di preparazione.

Info su: www.operadomani.org


logo_opera_it_small1

VERDI 2.0

Edizione IV

Un viaggio attraverso il mondo ricco, familiare e inedito, antico e moderno del melodramma; un percorso a tappe, colmo di sorprese. Incontro con gli insegnanti e conferenza interattiva a scuola con i ragazzi.

primaimmaginepremoli

Regia e drammaturgia Alessandra Premoli

Drammaturgia musicale Federica Falasconi

 

 

Un progetto per avvicinare i teenagers all’opera lirica

Uno spettacolo preceduto da un percorso didattico interattivo  con i ragazzi.

Musica, cinema, teatro, arti figurative: un viaggio per intrigare i ragazzi e abbattere il pregiudizio sull’opera.

Percorso didattico

Con gli insegnanti – a teatro.

Un incontro con il regista per un inquadramento dell’intero progetto: Verdi e la sua musica, la sua filosofia e le ispirazioni i per lo spettacolo

Con i ragazzi – a scuola.

Una tappa indispensabile per prepararsi alla festa dello spettacolo, dedicata esclusivamente al primo interlocutore del progetto: lo studente

Info su: www.operait.org