IL TEAM ARTISTICO di OPERA EDUCATION 2016

Scoprite chi compone il team artistico che curerà la regia di tutti i progetti della nostra piattaforma per il 2016!

OPERA DOMANI

SILVIA PAOLI

silvia paoliSilvia Paoli nasce a Firenze. Dopo aver frequentato l’Università di Lettere Moderne si diploma come attrice all’Accademia d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano.
Approfondisce la formazione incontrando maestri di varia estrazione, da Bruno De Franceschi per il canto, a Maria Consagra (metodo Laban), Raffaella Giordano, Anton Milienin, Danio Manfredini, Odin Theatre.
Comincia a lavorare come attrice con Peter Stein e nel corso della sua carriera collabora con registi come Paolo Rossi, Damiano Michieletto, M. Schmidt, I. Konyaev e vari altri in produzioni italiane e internazionali. Lavora  in produzioni musicali con artisti del calibro di Giora Feidman e i Micrologus.
Nel 2007 scrive e interpreta Livia, spettacolo che ancora continua a riscuotere grande successo di pubblica e critica e nel 2013 nasce Bucce, monologo comico; nei suoi lavori è costantemente presente l’accompagnamento musicale, sempre eseguito dal vivo da Francesco Canavese con cui porta avanti il progetto aristico Mu.Te, a cui partecipano anche Emiliano Nigi (musicista) e Andrea Macaluso (attore).
Nel 2013 riceve il premio “Sorelle Gramatica” come nuovo talento e la candidatura al premio Ubu come miglior attrice comica. Si avvicina al mondo della lirica come assistente di Damiano Michieletto, che segue poi in varie produzioni, da Gazza ladra  a Trittico a Scala di Seta per citarne alcune.
Lavora poi con altri registi (Talevi, Rossi, Carreres) e collabora con il Maggio Musicale Fiorentino per la ripresa di vari allestimenti (Barbiere di Siviglia, Serva padrona, Pollicino).
Debutta come regista lirica all’Opera Studio di Tenerife con Cenerentola nel 2015 e nel 2016 con Nozze di Figaro.

OPERA KIDS

LISA CAPACCIOLI

Lisa Capaccioli 1Si forma a Firenze, si laurea presso l’Università di Lettere e Filosofia in Linguaggio e Comunicazione.
Nel 2008 entra nella Scuola del Piccolo Teatro di Milano diretta da Luca Ronconi, dove consegue il diploma di attrice professionista nel Giugno 2011. È diretta da Gianfranco de Bosio, Paola Bigatto, Marco Merlini, Laura Pasetti che nello spettacolo Sarabanda prodotto dal Teatro Franco Parenti, affianca anche nel lavoro drammaturgico. Segue la produzione de Il Panico, con la regia di Luca Ronconi, in qualità di assistente volontaria. Frequenta il corso biennale di specializzazione teatrale, Teatro Laboratorio Toscana diretto da Federico Tiezzi (Settembre 2013/Ottobre 2014). Scrive, insieme a Walter Cerrotta, Save the world: drammaturgia che debutta nel Giugno 2013, in occasione della 6° edizione del Napoli Teatro Festival.
Da Novembre 2013 affianca la regista e insegnante Anna Bonel, nel corso di teatro per bambini dagli otto ai tredici anni, presso lo spazio LabArca (Milano). È allieva e collaboratrice, della regista e drammaturga Paola Bigatto.
È la vincitrice del concorso “Opera Expo” promosso da Aslico e dal Comune di Milano, che la vedrà librettista di un’opera per bambini.

OPERA IT

ROBERTO CATALANO

dfgh_11Roberto Catalano nasce a Palermo il 20 marzo 1985. Nel 1999 entra a far parte dei Piccoli danzatori del Teatro Massimo di Palermo e da allora, attraverso varie esperienze da danzatore e da mimo, prende parte alle produzioni della fondazione. Dal 2002, grazie alla scuola di danza della madre, comincia a muovere i primi passi nel campo della regia, scrivendo e dirigendo i suoi spettacoli, tra i quali Ad occhi chiusi ( andato in scena al teatro Vasquez di Siracusa in occasione del convegno internazionale di studi per la salvaguardia dei teatri antichi di pietra ), Noel ( teatro Politeama, Palermo ) Il paradiso di pietra,  (andato in scena al Castello Ursino di Catania, in occasione del Premio Borsellino 2010) e
La quarta notte ( teatro delle Ciminiere di Catania ). Nel 2008 consegue la laurea in filosofia e scienze etiche e prosegue la sua attività teatrale affiancando registi come Daniele Abbado e Francesco Micheli in qualità di assistente alla regia presso il Teatro Massimo di Palermo e Il Teatro Petruzzelli di Bari. Nel 2011 diventa assistente del regista Andrea Cigni col quale lavora a diverse produzioni tra le quali Tosca e Madama Butterfly ( 2011, Teatro Politeama, Palermo) Norma (2011, Teatro Verdi, Sassari) ed Ernani ( 2012, teatro Ponchielli, Cremona ) A Marzo 2012, firma la regia del “Pollicino” di Hans Werner Henze per gli amici della musica al Teatro al Massimo di Palermo.
Nel 2013, è assistente alla regia di  Nabucco (regia di Saverio Marconi)  e Il barbiere di siviglia (regia di Francesco Micheli) entrambi andati in scena al Teatro Massimo di Palermo.
Sempre nel 2013, è assistente alla regia  de “Il cappello di paglia di firenze”con la regia di Andrea Cigni, andato in scena in occasione del Wexford festival opera e della stagione del teatro del Maggio musicale fiorentino.
Nel 2014, è ancora assistente alla regia di Andrea Cigni per “Don Pasquale”, andato in scena al Centre Lyrique di Clermont Ferrand, all’Opera di Reims, Opera di Rouen, Opera di Limoges e Opera di Saint Etienne.
Ancora nel 2014, per il progetto “La scuola va al Massimo”, cura l’adattamento e la regia di “Otello”e “Don Giovanni”.
Sempre nel 2014 è vincitore del concorso di regia indetto dalla fondazione orizzonti d’arte, grazie al quale cura l’allestimento del dittico Pierrot Lunaire e Gianni Schicchi, andato in scena a Chiusi in occasione del Festival Orizzonti.